Pure Energy - vivirvegan

Pure Energy

Pure EnergyPura Energia! Così voglio iniziare questo post. Come la vita, come la voglia di far bene che non passa, che si autoalimenta grazie alle giornate piene di cose da fare, in sintonia con il mio essere vegan. Smoothie di energia, per ringraziare il proprio corpo e offrirle il giusto compenso, che sempre torna! Ci vuole coraggio per le scelte, beh provateci! Lasciatevi andare al tempo che ci vuole per volersi bene, ne otterrete solo grandi benefici! La vita a mio avviso andrebbe vissuta così, perché non provarci? Occhi aperti sempre a quel che capita, senza dimenticarsi mai di volersi bene. L’energia farà il resto, e gli aspetti negativi andranno via con il tempo. Per alcuni ahimè è solo business, per me e per molti altri, è vita pura… quindi godetevela e tutto passerà. Grazie vita per avermi insegnato come voglio essere. 🙂

Ingredienti per 2 smoothie:
5 mandorle
10 bacche di goji
un cucchiaio di semi di chia
1 banana
2 pere williams
½ bicchiere di latte di mandorle (no zuccherato!)
zenzero in polvere
farina di carrube

Procedimento:
Laviamo e lasciamo a bagno per una notte in vasetti separati mandorle, bacche di goji e semi di chia. Laviamo e tagliamo in piccole parti le pere e la banana. Passiamo la frutta nel blender insieme a mandorle e bacche di goji private dell’acqua di ammollo. Diamo alcuni impulsi per iniziare a mischiare il tutto, quindi a filo versiamo il latte di mandorla. Frulliamo nuovamente a velocità lenta, unendo i semi di chia con la gelatina auto prodotta nella notte. Lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine con mezzo cucchiaio di carrube ed alcuni impulsi creiamo simpatiche striature al nostro smoothie. Versiamo in due bicchieri capienti decorando con polvere di zenzero, granella di cioccolato fondente puro e farina di carrube. Buena vida !

2 thoughts on “Pure Energy

  1. Parole sante Eduardo cuoco matto! Ci sono momenti in cui non vedi i risultati del lavoro fatto e ti domandi se forse hai creduto poco in quel che cercavi…. e puntualmente arriva il “premio”…… bisogna crederci, non è semplice ma anche per me è l’unica via!
    Ps. ho già cucinato i miei primi crackers e biscotti crudisti con l’essiccatore che mi hai consigliato, che figata!!! Grazie, ci si vede presto!
    Marianna

  2. Quindi hai ascoltato il mio consiglio. Uhaauuuuu … mi fa un sacco piacere!!! Ho semplicemente parlato con il cuore senza dimenticare il portafogli. Uno dei miei detti preferiti : meno spendi e più spendi. Ahahahah… . Vedrai che ti troverai benissimo, hai preso un gran prodotto! Dobbiamo organizzare presto un pranzetto allora. Sono super curioso di provare i tuoi piatti raw! Grande Marianna!!! Super 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *